Cerca

L'ITALIA NON E' PRONTA PER L'ELEZIONE DIRETTA DEL PREMIER

Auspico una legge elettorale maggioritariA a turno unico con collegi provinciali.I partiti singoli o coalizzati che conseguono il maggior numero di parlamentari indicano al Presidente della Repubblica il Premier la squadra ed il programma di governo ed il Parlamento esprime la fiducia sul programma.L' Italia non è un Paese culturalmente pronto all'elezione diretta del premier poiché prevarrebbero il populismo o la ricchezza.Per governare il Paese non servono i muscoli ma la buona politica .

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog