Cerca

Le cause molto ponderabili della dissoluzione dei matrimoni

Alla terza rete RAI si parla della crisi economica che attanaglia l’Italia. Alcuni testimoni spiegano con dovizia di particolari che basta poco per trovarsi a elemosinare un pasto alla Caritas. La perdita di un lavoro stabile,una malattia,tutte cause comprensibili perché,oltretutto,sono imponderabili. Ma c’è chi,subito seguito da larghi cenni di assenso dalla conduttrice,aggiunge un’altra causa : una separazione coniugale. E qui io comincio a non starci più,perché questa è causa “voluta”,non imponderabile…

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog