Cerca

Da una mamma e moglie in difficoltà

Cari Giornalisti che affermate o scrivete che il governo salvaguarda altri 17000 esodati senza lavoro e senza pensione : NON E' VERO !!!! Raccontate il falso forse per disinformazione anche da parte Vostra ! Leggete e pubblicizzate la verità anche se fa male , sta scritta in questi ringraziamenti che ho mandato a tutti i Parlamentari : GRAZIE ! Al governo dell'ex vicesegretario del PD On. Letta e particolarmente al Signor Viceministro dell'Economia On. Fassina che ha rinunciato alle ipotizzate dimissioni appositamente per seguire la legge di stabilità 2014. GRAZIE ! Per aver salvaguardato tutti fino al 06/01/2015 ,tutti i contributori volontari previsti dalla riforma Fornero e fino alla stessa data anche moltissimi esodati in piu' di quanti erano previsti. GRAZIE ! Per aver ripristinato per tutti loro il diritto togliendo ogni “paletto” capestro messo finora per limitarne artificiosamente il numero. GRAZIE ! Per aver dato la pensione anche a tutti i contributori volontari indistintamente, da quelli senza redditi e disoccupati dal 2011 e che vivono fiscalmente a carico di parenti a quelli che in questi 2 anni hanno avuto redditi di lavoro autonomo o dipendente con la sola condizione che alla data del 30/11/2013 non fossero dipendenti a tempo indeterminanto. GRAZIE ! Per non aver salvaguardato tutti gli altri esodati e/o contributori volontari nelle medesime condizioni dei 17000 fortunati perchè magari sfortunatamente nati qualche settimana dopo di chi rientra nel termine temporale “giustamente” da Voi previsto o che maturano la propria decorrenza anche solo qualche mese dopo il 06/01/2015. GRAZIE ! In modo particolare per non aver salvaguardato i contributori volontari art. 1 comma 8 legge 243/2004 e successive modificazioni che maturano la propria decorrenza dopo il 06/01/2015 dopo che tutto questo Parlamento unanimemente ne ha riconfermato il diritto mai voluto applicare dai governi in questi 2 anni, per questi soggetti lo stato di diritto è bene non applicarlo. Queste persone non meritano per Voi il rispetto dei diritti acquisiti come avete giustamente riconosciuto agli altri salvaguardati, sia che siano furbi e approfittatori ,magari avendo redditi di lavoro autonomo o dipendente o non avendo mai pagato un contributo di tasca propria , sia che si trovino invece dal 2011 senza nessun reddito , fiscalmente a carico di parenti e dopo aver investito tutti i propri risparmi o la liquidazione per pagare i contributi volontari ,e colpevoli di aver impostato la propria vita in base ad un patto fatto con le istituzioni e lo stato Italiano. GRAZIE ! A tutti i Deputati e a tutti i Senatori della maggioranza di governo che hanno presentato un emendamento apposito per ripristinare il diritto negato ai soggetti art. 1 comma 8 legge 243/2004 e successive modificazioni , e poi lo hanno ritirato per timore che potesse passare all'unanimità e quindi fare cosa sgradita al Governo e ai Ministri dell'Economia,del Lavoro e al Viceministro Fassina. Distinti saluti. Annarosa mamma e moglie senza redditi di un contributore volontario ante 2007 non salvaguardato e disoccupato dal 2011.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog