Cerca

Come una regina

Chiar.mo Direttore, L'altra sera ho rivisto in TV un film ad episodi, uno dei quali "Come una regina", interpretato da Alberto Sordi nelle vesti di un figlio che "colloca" in un Istituto di accoglienza la propria vecchia madre. Dopo averla sistemata, mentre va via, grida alla suora che accompagna la donna " E trattatela come una regina". Ecco, mi sembra il grido di Alfano quando sostiene a voce alta che Berlusconi è un perseguitato dalla giustizia, che non è stato giusto escluderlo dal Senato in quel modo e poi, nella pratica, lo ha colpito alle spalle, proprio come il grande attore romano nei confronti della propria mamma. Distinti saluti. Lillino Casto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog