Cerca

Una missiva al Sig.Luigi Roberto

Caro Sig.Luigi Roberto,mi tocca ricordarle che il Savonarola visse una mezzo millennio fa,i vescovi cinesi e gli altri cristiani discriminati e ingabbiati respirano oggi (quelli che ancora possono farlo). Questo tanto per mettere ordine nei saeculi saeculorum. E ben venga Socci,che ci fa conoscere (almeno a chi non è prevenuto,avendo peccato all'origine) queste storture moderne,che davvero poco,anzi NULLA,se ne parla. Capirà,noi ci dedichiamo alla casa del Grande Fratello che ,guarda là,si è incendiata... Salutissimi !

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog