Cerca

L'ITALIA E' ALLO SBANDO IN MANO AD INCOMPETENTI ED INCAPACI

0
Egr. sig. Direttore, desidero esternare tutta la mia rabbia, lo sconcerto, la delusione e........ nei confronti delle più alte cariche dello Stato, del " governo ", della maggioranza, delle Regioni, delle Province, dei Comuni, dei Commissiari e di tutte le Istituzioni in ogni ordine e grado ai quali auguro che possono finire invece loro nella più nera povertà come stanno facendo finire milioni e milioni di noi italiani ed hanno la faccia tosta e di bronzo di dire che i sacrifici che devono subire loro possono essere rinviati ( spending- review ). SONO VIGLIACCHI, FALSI, BIGOTTI, BUGIARDI E CHI PIU' NE' HA PIU' NE' METTA e DOVETE SPARIRE DA OGNI INCARICO O MANSIONE PUBBLICA LADRI DELLE TASSE PAGATE DALLA POVERA GENTE. Non è mia abitudine rivolgermi al prossimo con i suddetti epiteti ma per quello che ci stanno facendo vivere mi spinge a segnalare a tutte le sopracitate " personalità " CON LA COMPLICITA' DI ALFANO & Co. che stanno trascinando la popolazione verso ad una esasperazione sociale ed economica pericolosa senza poter prevedere la relativa reazione e conseguenza.Pertanto, farebbero bene a rivedere tutte le decisioni che prevedono un morboso e ossesionato aumento delle tasse, anche se classificate con nomi diversi ( quà sta la truffa e l'inganno ) ( FARABUTTI E ....... ) a livello nazionale, regionale, provinciale, comunale e commissiaramento e provvedere, invece, a ridurre le tasse, già esistenti, a lavoratori, pensionati ed ad imprese ed abbattere e ridurre con decorrenza immediata e non triennale con una chiara e trasparenza azione la spesa pubblica ( detta SPENDING REVIEW ) di cui mi sembra superfluo elencare i titoli in quanto, ormai, la popolazione ne ha proprie piene le tasche di quello che si predica ma non si fà mai niente ( altri epiteti a scelta di chi legge ). IL PREMIER ATTUALE SI VANTA DEI SUOI MILLANTATI MERITI COME SE SI TROVASSE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE ( VATTENE A CASA ). Le citate " personalità " farebbero bene a fare le riforme della costituzione e della giustizia anche se ho i miei seri dubbi per la loro realizzazione ed infine BANDIRE QUELLA PARTE DELLA MAGISTRATURA POLITICIZZATA CHE DA VENT'ANNI ( anche se esiste da molti più anni ) sta portando avanti una scellerata e spregiudicata lotta ad-personam ( Berlusconi e qualche amico stretto con teoremi inventati o ingigantiti ad hoc ) e cura di coprire ed archiviare, invece tutti i loschi interessi a vantaggio della sinistra, inadatta, incapace e banale. A conclusione penso e spero che solo qualche Organo competente a livello europeo, di cui facciamo parte, potrà risolvere codesti problemi italiani interni.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media