Cerca

CONSUMI ELETTRICI SONO REALI?

Ho una edicola e ogni mattina alle ore 7,00 controllo e scrivo la lettura del contatore elettrico. Tempo fà notai che nei giorni festivi, quando le tariffe elettriche dovrebbero essere vantaggiose per i clienti, i miei consumi erano stranamente maggiori di 4-5 kw al giorno. Lo feci notare con una lettera al mio fornitore che mi rispose dopo mesi dicendomi che i contatori non erano loro e che i consumi gli venivano comunicati da Enel. Notai però che, altrettanto stranamente, i consumi nei giorni festivi, dopo il mio reclamo, tornarono ad essere normali. In questo periodo il mio consumo giornaliero è di +- 9 kw e premetto che accendo sempre alla stessa ora gli stessi apparecchi elettrici durante il mio orario di lavoro uguale per tutti i giorni della settimana, dal lunedì alla domenica compresa. Il giorno 25 c.m. alle ore 10,30 vado a fare la lettura del contatore e scrivo i consumi. Siccome nei giorni 25 e 26 i quotidiani non sono usciti per le festività natalizie la mia edicola è rimasta chiusa per 2 giorni. Il giorno 27 alla riapertura delle ore 7,00 ho rifatto la lettura del contatore e STRANAMENTE risulta che la mia edicola, nonostante fosse chiusa per 2 giorni, ha consumato ben 9 KW!! Come è possibile spiegare una cosa simile? E' illogico! Non mi fido di questi contatori! Sono stati controllati? Io posso controllare il consumo di una piccola edicola perchè non ho molti apparecchi elettrici e il loro utilizzo è, o dovrebbe essere,lineare giornalmente, ma in una abitazione è impossibile fare un simile controllo. Chi ci garantisce che i consumi sono quelli reali o ci stanno fregando? Io ho molti dubbi! Nel frattempo ho mandato una mail al mio fornitore notificando l'incongruenza, ma ho dubbi che faccia qualcosa. Distinti saluti. Franco Malizia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog