Cerca

Il nostro amato condottiero

Sono un tipo ottimista e quindi per carattere portato a dare fiducia a chi con proclami discorsi dibattiti etc. Promette ciò' che oggi italiano sogna da una vita: delle riforme sostanziali, profonde incisive che diano un assetto adeguato ai tempi a questa repubblica di stampo borbonico. Devo però dire che ormai a forza di discorsi campati sul nulla il buon Silvio cj sta scassando i gioielli di famiglia, il carisma del condottiero s'è' perso ed ormai pari a quello di Brancaleone nella famosa interpretazione di Vittoro Gassman. Cordialmente buon anno

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog