Cerca

Calmiamoci un pò.

Sarà, però sentire criticare sempre il presidente che è l'unica persona, a mio parere naturalmente, che ha saputo tenere la barra diritta in questo marasma, da veramente fastidio. Vorrei ricordare a quanti stanno dalla mia parte, che potevamo averci una bella mortadella con quella carica, e allora cosa direbbero oggi loro e Libero? Dai a questo e dai a quello. Basta signori non se ne può più, diamoci una calmata. Oltre un popolo di allenatori che sanno fare la formazione dopo aver perso la partita, siamo anche un popolo di elettori, e allora vediamo di fare scelte giuste prima, non dopo, prima, onde non aver ulteriori e tardivi rammarichi. Napolitano è un Galantuomo, persona degna del massimo rispetto, e criticarlo in continuazione denota cecità progressiva. Che fine avrebbe fatto il nostro con Prodi? Pensate gente, pensate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog