Cerca

La riconoscenza talvolta va a farsi benedire

Le femmine,quando sono belle toste (a Napoli vengono chiamate “ ‘nzist”) come la russa Pussy Riot Alyokhina che,appena liberata dal carcere,ha dichiarato: “Se avessi potuto, avrei rifiutato la misericordia di Putin,perché è stata semplice operazione di pubblicità”,battono i maschi dieci a zero. Perché di codesti che avrebbero preferito restare in carcere,se la memoria non mi fa difetto,ce n’è stato solo uno,è il “Signor Misseri”. Resta da capire se nel caso delle russe la propaganda sia più conforme all’azione del Presidente per il suo eccezionale dono natalizio oppure addebitabile alla fanciulla che mostra di saperla ancor più lunga proseguendo con un : “ Non è stato un atto umano,ma una profanazione”…

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog