Cerca

denuncia da presentare a tutte le procure

I sottoscritti presentano denuncia\querela, al fine di potersi costituire parte civile , per truffa continuata con destrezza ai danni del popolo italiano e della Costituzione, organizzata dai partiti . Si offrono quali elementi di prova tutto quanto e’ stato accertato dal Procuratore della Corte dei Conti De Dominicis, che ha sollevato questione di costituzionalita’ delle leggi che dal 1994 hanno eluso e manipolato i risultati del referendum radicale del 1993. Quella che sino ad oggi era un’accusa politica diventa finalmente -seppure con venti anni di ritardo- una sacrosanta accusa giuridica nei confronti della partitocrazia italiana. I l prodotto di un sistema criminogeno che ha falsato per decenni il gioco democratico sottraendo risorse pubbliche ed arricchendosi illecitamente con l’aggravante di aver ridotto i contribuenti in poverta. Il finanziamento ai partiti e’ servito ad alterare la competizione politica garantendo rendite di posizione ad alcuni partiti e danneggiando chi non ne godeva. Partiti che hanno comprato immobili al fine di arricchirsi illecitamente e monetizzandoli in secondo tempo o comunque con artifizzi hanno escogitato meccanismi in danno dei contribuenti in modo da far perdere le tracce della provenienza pubblica del denaro pubblico. Tanto premesso si presenta querela al fine di accertare i fatti penalmente rilevanti dichiarando fin da ora di volersi costituire parte civile

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog