Cerca

Che Kashetu Kyenge si vergogni ?

I giornali ogni mattina,e le televisioni a tutte le ore si prodigano per comunicarci che 52 famiglie italiane composte da genitori e figli adottati in Congo,sono bloccate colà da un paio di mesi. E’ loro vietato rimpatriare portando con sé i piccoli che certamente avranno imparato ad amare quei tipi arrivati dal Nord del mondo anche se il tempo per coltivare questo sentimento è stato ancora molto breve. A chi si arrovella per cercare di capire la ragione del divieto nessuno,proprio nessuno,ha spiegato il perché. Il Congo,ora Repubblica Democratica (si fa per dire…),ex colonia belga,come altri Paesi africani sta imparando anche a spese di quelle 52 famiglie com’è difficile gestire la libertà. Perché il Ministro Cècile Kyenge,nata Kashetu proprio in Congo,non ce lo spiega lei ? Che si vergogni ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog