Cerca

L'ENIGMA MARO'

Egregio Direttore. E' proprio vero che siamo governati da persone incapaci e senza attributi a differenza degli altri Stati in cui alle ingiustizie ricevute rispondono con i fatti. Vedasi l'Israele e gli Stati Uniti dopo i vari attacchi terroristici che hanno subito. In Italia invece ognuno degli stranieri che arriva può fare ciò che vuole tanto non subiscono la certezza della pena anzi quasi quasi chiediamo scusa per averli incrini- nati. Ma ciò non è il caso dei marò trattenuti in India da diversi anni ed ancora non sappiamo per quanto tempo ci resteranno, con la speranza che quella giustizia non emetta una sentenza di morte. Tutto questo scaturito dalla incapacità e sconoscenza dei trattati internazionali che in questo caso, per demerito dei politici, è trattata alla berlina dl mondo intero. Se i marò durante la loro azione come testimonia la documentazione, si trovavano a bordo di una nave italiana ed in acque internazionali e hanno commesso il reato di omicidio di due pescatori scambiati per terroristi, non dovevano scendere dalla nave perchè erano in territorio italiano e quindi dovevano essere giudicati dalla magistratura italiana ne tantomeno il comandante della nave doveva obbedire alle autorità indiane che, trovandosi, come detto prima in acque internazionali non era obbligato ad assecondare gli indiani. In estremo i marò dovevano essere giudicati da magistrati internazionali. Come si vede fino ad ora non si conosce ancora la destinazione di questi poveri marò che hanno giurato fedeltà al popolo italiano ma che da parte di politici incapaci non hanno ricevuto in cambio nulla perchè mancano di attributi. Se quanto accaduto avesse avuto come attori militari israeliani o statunitensi da molto tempo questi sarebbero rientrati in patria perchè con le buone o con le cattive il popolo israeliano e gli Stati Uniti li avrebbero liberati in quanto difendono con grande patriottismo i propri soldati, al contrario dei politici italiani. Distinti Saluti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog