Cerca

Troppi Filippi per Matteo

Troppi Filippi per Matteo. Renzi non vuole mollare la poltrona di sindaco di Firenze perchè vede il suo cammino disseminato di agguati e trappole mortali. Troppa gente gli ha dato appuntamento a Filippi, a partire dai seniores del suo stesso partito dove l’eutanasia politica e la misera prospettiva di qualche poltrona in confraternita hanno infuso rancori vendicativi tali che nell’affossamento del bambinello cercano di trovare la loro seconda giovinezza ( ci sia concessa la perfidia di usare questo termine per comunisti di antico pelo). Altro appuntamento a Filippi con i berluscones in cerca di vendetta per la pugnalata della decadenza in Senato ( tu quoque,Renzi, fili mi). E a Filippi anche l’aspettano gli ex colleghi della Margherita, margheritine che possono diventare cactus amari, e parliamo dei lettiani che vedono come il fumo negli occhi il loro capo davanti al domatore del circo che, ora gli ordina di correre, ora di cambiare verso, agitando la frusta. Quando Matteo arriverà a Filippi, vedremo come sapranno difenderlo le coorti della sue giovani Walchirie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog