Cerca

Black Hole...

Caro direttore, le racconto una storiella velocemente. LA MIA STORIA Ho 46 anni, e negli ultimi anni ho cambiato spesso lavoro perchè le aziende in Italia si sa se la passano male. Ho fatto due anni di mobilità che ho messo a disposizione di mio padre per stargli vicino in una malattia che lo ha poi portato alla morte (scelta che rifarei). Nel frattempo ho tentato di rimettermi sul mercato del lavoro ma niente (mi sarei accontentato). Sono tornato a vivere con mamma mettendo in affitto il mio monolocale e riesco a tirarci fuori circa 4000 euro l'anno (mia unica fonte di reddito in questo momento). Tornato con mamma lei non stava molto bene perchè trascurata un po' dai miei fratelli mentre io lavoravo a Tunisi (ci sono stato dieci mesi..... una vitaccia). Oggi mamma sta molto meglio ed è abbastanza serena. Cominciai a lavorare pulendo macchie d'olio per terra. Sono poi diventato responsabile di reparto, e ogni volta che ho cambiato posto di lavoro, mi sono sempre dato molto da fare appassionandomi a qualsiasi cosa mi facessero fare. Ho fatto assistenza nel mondo per una ditta di Bergamo senza mai realizzare grosse rendite. Ma ho visto il mondo. Ho vissuto per circa un anno a Tunisi. Lontano da casa, per poter guadagnare qualcosa che mi avrebbe permesso di andare avanti. (ho patito molto). Pero' caro direttore pare che oggi io non serva piu' a niente. Nonostante sia iscritto a piu' di venti agenzie di recruting (e qui bisognerebbe farci un articoletto) dove ho depositato il mio c.v. fatto stilare da dei professionisti che mi è costato circa 300 euro (per mè in questo momento molti) niente da fare. Aderisco a circa 5/6 offerte di lavoro al giorno da circa 2 anni ma niente comunque. Ho fatto controllare il mio computer da dei tecnici perchè non mi capacitavo del fatto che nessuno mi chiamasse anche solo per curiosita'... nonostante offerte mirate e c.v. molto attinente... booo Nelle agenzie interinali mi sono trovate a sostenere il colloquio con ragazze appena laureate nella migliore delle ipotesi, e da ragazzini FIGLI DI QUALCUNO O PARENTI DI QUALCUNO che nemmeno mi ascoltavano. SCONCERTANTE.... Se penso che molte volte in questi uffici entrano padri di famiglia, mamme, persone che si trovano veramente in grosse difficolta' con una delicata e precaria situazione psicologica dovuta alle mille pressioni e problematiche, avere a che fare con questo personale IMPREPARATO, IMBARAZZANTE e non so cos'altro, rimango veramente basito, e un po' mi fa male. Ma cosa fanno veramente queste agenzie?? Ho saputo da fonti certe che in un agenzia di recruting in zona Malpensa (Va) mettendo cento euro in una busta dove vi è anche il c.v. questi ti trovano da fare il facchino all'aeroporto. Ma quella delle mazzette per avere un posto di lavoro non è notizia di oggi.... ma la mia domanda è MA VERAMENTE PER PERSONE COME Mè CHE HANNO SEMPRE AVUTO UNA VITA ESEMPLARE AL DI SOPRA DI OGNI SOSPETTO, HANNO SEMPRE LAVORATO IN MANIERA PROFESSIONALE E TRASPARENTE. NON HANNO QUASI MAI MESSO LA CARRIERA DAVANTI ALLA FAMIGLIA O AI BISOGNI DEL PROSSIMO (E QUESTO è SICURAMENTE STATO UN ERRORE). NON SONO MAI STATI IPOCRITI E SONO SEMPRE STATI POSITIVI E PROPOSITIVI COL PROSSIMO. HANNO FATTO E FANNO VOLONTARIATO PER ASSOCIAZIONI PER LA SCOLARIZZAZIONE DI BAMBINI NEL MONDO. SEGUONA RAGAZZI A CALCIO NON TANTO PER INSEGNARLI A GIOCARE A PALLONE MA QUANTO PER AIUTARLI AD AFFRONTARE QUESTA STRANA SI MA FANTASCTICA VITA.... VERAMENTE PER PESONE COME Mè IN QUESTO PAESE NON C'è PIU' POSTO???? Non parliamo di quando mi presento a qualche sportello degli uffici pubblici dove vengo trattato come l'ultimo degli sbarcati a Lampedusa (con tutto rispetto per questi). 24 anni di contributi e di rispetto totale per il prossimo e per chi mista vicino e il risultato è questo.. Io non mollo... purtroppo anche il non avere COLTIVATO amicizie nel mondo del lavoro in maniera mirata, non mi sta aiutando.. Continuo a stare vicino a mamma, a fare raccolta fondi per lo studio di bimbi in Nepal, allenare e accompagnare ragazzi a giocare a calcio, inviare c.v. e tnermi aggiornato su quello che succede nella speranza che ci sia ancora qualcosa anche per mè che non ho un cognome altisonante, che non sono militante in qualche partito politico e che sopratutto non ho mai calato le braghe davanti a nessuno. Io mi sono sempre legato al mio saper fare e non alle persone, se mi lego alle persone è solo ed esclusivamente per passare del tempo insieme possibilmente di qualita'. Grazie dell'attenzione direttore. In bocca al lupo..

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog