Cerca

Famiglia e vita creano la pace

Signor Direttore la cultura e la difesa della famiglia costruisce la pace. Lo ha ribadito il Papa nell'udienza concessa al Corpo Diplomatico accreditato presso la Santa Sede. La pace, però, secondo papa Francesco non è minacciata solo dalle armi e dalla violenza, ma anche dalla fame e dall’aborto. Sì, anche dall'aborto come disse spesso la beata Madre Teresa di Calcutta. «Non possono lasciarci indifferenti – ha detto – i volti di quanti soffrono la fame, soprattutto dei bambini, se pensiamo a quanto cibo viene sprecato ogni giorno in molte parti del mondo, immerse in quella che ho più volte definito la “cultura dello scarto”. Purtroppo, oggetto di scarto non sono solo il cibo o i beni superflui, ma spesso gli stessi esseri umani, che vengono “scartati” come fossero “cose non necessarie”. Ad esempio, desta orrore il solo pensiero che vi siano bambini che non potranno mai vedere la luce, vittime dell’aborto, o quelli che vengono utilizzati come soldati, violentati o uccisi nei conflitti armati, o fatti oggetti di mercato in quella tremenda forma di schiavitù moderna che è la tratta degli esseri umani, la quale è un delitto contro l’umanità». Il Papa va direttamente al nocciolo della questione e questo aiuta a capire meglio i problemi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog