Cerca

Caso Marò, supporto al Sig. Emanuele

A quanto già detto molto chiaramente del Sig. Emanuele aggiungo che prendere prigionieri dei militari di altra nazione, mentre stanno svolgendo un servizio comandato loro, in particolar modo in acque internazionali, è un atto molto grave e, in particolari casi, può essere considerato anche come casus belli. L’India, da noi ritenuto stato amico, sta infrangendo tutte le leggi internazionali. In fondo io ritengo che la questione sia tutta da vedere sotto la luce della politica interna. Al Kerala non interessa assolutamente niente della morte dei due pescatori, sta approfittando della situazione per mettere in crisi il governo centrale. Spero di ricredermi, ma il comportamento del Governo Italiano è semplicemente patetico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400