Cerca

PARE CHE...

Caro Direttore: Pare che la fine del mondo sia fissata per il 2112, due numeri che si specchiano uno nell'altro. Pare che il petrolio si esaurirà nel giro di 80 anni e quindi molto prima dovremo usare una fonte alternativa ad esso per generare energia. Pare che il progresso vada avanti con moto uniformemente accelerato in modo che ciò che non abbiamo fatto nei millenni precedenti lo si potrà vedere nei pochi decenni che ci restano davanti. Pare che un disco volante abbia 3 amplificatori al suo interno e possa volare solo in 3 direzioni, in alto, in basso e a 60 gradi. Pare poi che funzioni per mezzo del più efficace tipo di energia conosciuta detta annichilazione, tramite l'uso di antimateria, che all'interno sia di color grigio perla e senza spigoli, modellato senza giunture o saldature. Pare anche che gli extraterrestri siano già mescolati tra noi e ci controllino da moltissimo tempo. Dicono poi che gli Stati Uniti abbiano una base sulla Luna e una su Marte e che collaborino da tempo con gli alieni, questo spiegherebbe la loro superiorità tecnologica. Sembrerebbe che qualsiasi informazione sui 9 dischi volanti detenuti nell'area 51 sia stata occultata dai militari USA e chiunque ne abbia parlato avendoci lavorato sopra sia misteriosamente scomparso o minacciato anche di morte. Pare infine che il governo Letta durerà a lungo, ma al contrario delle altre cose, su questo ho qualche dubbio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog