Cerca

PIL

Dal crollo di Wall Street del 29 Ottobre 1929 Franklin Roosvelt (con l'acqua alla gola) si rivolge al Dipartimento del Commercio e ordina che gli preparino un indicatore che misuri le condizioni economiche del Paese (tutto dentro compreso). Il 18 Marzo 1968 Robert Kannedy fa un discorso pubblico: questo indicatore di ricchezza comprende l'inquinamento dell'aria, la pubblicità delle sigarette, gli incidenti stradali, programmi TV che valorizzano la violenza per vendere prodotti ai bambini. Cresce con la produzione di NAPAL, missili, testate nucleari. Il PIL non tiene conto della salute della gente, della qualità della loro educazione, del territorio. Misura tutto, eccetto ciò che rende la vita di essere vissuta!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog