Cerca

Abbado e senatori a vita

egr. Direttore come amante della musica sono rattristato dalla scomparsa del maestro Abbado ma non sono mai stato d'accordo sulla sua nomina a senatore a vita. Ora spero che il presidente non nomini comunque più nessuno in un momento in cui si parla di abolire addirittura il Senato. Ne abbiamo abbastanza. Filippo da Lodi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog