Cerca

SCANDALI A CORTE.

A me non scandalizza affatto,che Renzi abbia invitato Berlusconi,nella sede del PD.Anche se Berlusconi e' decaduto da senatore e ha una condanna a suo carico,resta il leader di un partito,che alle ultime elezioni ha preso voti.E' un avversario: e con l'avversario si parla.Sempre.La cosa che mi scandalizza e m'indigna, e' che la conversazione verteva TUTTA e SOLTANTO sulla riforma elettorale.La gente non ha piu' soldi,viene licenziata da un giorno all'altro,le tasse che sono diventate gabelle insopportabili,un giovane che si e' ucciso perché non trovava lavoro,al nord e non al sud il che la dice lunga,e loro che fanno?Parlano di riforma della legge elettorale.Ossia come salvare i loro partiti,far eleggere i propri candidati e continuare a percepire gli stipendi che sappiamo,continuando a dare ricette avvelenate al Paese.Un Paese che qualcuno vuol fare impoverire del tutto,per svenderlo a potenze economiche che tramano nel buio.Non so se davvero esiste il fantomatico NUOVO ORDINE MONDIALE,ma politici come questi e come quello dell'Economia(finto tecnico e mancato politico)gli stanno dando una mano,per affermarsi.Questo e' lo scandalo!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog