Cerca

Sarei un'italiana più felice se potessi festeggiare il rientro in Italia dei due fucilieri trattenut

Gentile Direttore, la mia non è solo rabbia ma nache preoccupazione. Una volta tanto il nostro Paese dovrebbe distinguersi non per vallettopoli, per il bunga bunga, non per la mafia, non per il calcioscommesse..ma prendendo posizione in questa situazione assurda, inaccettabile!!! Due anni sono davvero troppi!! Allora facciamo modo che i giornali scrivino un pezzo di storia seria sull'Italia! Grazie, Marica Silletti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog