Cerca

Clandestini

Egr.Direttore,sono un ex marittimo,ho navigato per 30 anni in tutto il mondo,in qualsiasi porto la nave (mercantile) approdava il comandante doveva consegnare la lista equipaggio all'ufficio immigrazione,se questi notava un cognome che non gli suonava bene il poveretto che lo portava non aveva il "pass" per poter scendere a terra.Cosi' ovunque specie nei Paesi Africani sulla costa del Pacifico,nei paesi Asiatici e soprattutto negli U.S.A.c'era addirittura la "Quarantena".Ora non per essere razzista ma,ogni stato deve proteggere i suoi cittadini dall'invasione senza controllo.Voglio dare il piatto di pasta ai figli della signora che ne ha bisogno ma dopo averlo dato prima ai miei figli,è la cosa piu' logica e naturale del mondo.Perche sotto l'alibi della "solidarieta'"si fa di tutto per prendere voti,questo non significa assolutamente fare il bene dell'Italia anzi...Viva l'Italia.Saluti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog