Cerca

In Italia c'è la pena di morte...

Caro Libero La Magistratura è talmente impegnata nelle crociate contro Berlusconi che finge di non vedere quanto essa sia colpevole delle sue carenze.Uccisioni e crimini contro persone indifese da rabbrividire. Un Italia spietata e assassina che uccide continuamente,una mattanza senza soste anche contro bambini in fasce. altrochè terra di santi e di artisti,questa è una terra di disgraziati etc. etc. Ma poi vediamo che non c'è mai un sussulto ,una azione decisa a prevenire. Anzi tutti e sopratutto i giornalisti a priori a difendere quel" povero ragazzo"... a difendere Caino,che mi fa dire da incazzato: Ma lo sapete che qui è in vigore la Pena di Morte? C'è l'ha la malavita e la Magistratura sta a guardare o se ne fotte! pasolo 1/

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog