Cerca

il bell'addormentato sente profumo di elezioni

Egregio direttore, mi fa specie che sulla vicenda dei due Sottufficiali Fucilieri "SEQUESTRATI",con la connivenza di buona parte del nostro parlamento e delle massime autorità della Repubblica Italiana con in testa il Comandante Supremo delle nostre forze armate, in India da circa due anni si continui a tenere un profilo basso e si dia voce a chi si ricorda di loro solo in odore di campagna elettorale. Premesso che dal giorno della loro ingiusta detenzione continuo ad urlare che vengano liberati e combatto con tanti amici su facebook con tanti amici ed il gen, Fernando Termentini perchè Sal vatore Girone e Massimiliano Latorre vengano resi alla loro famiglia,ai loro commilitoni ed alla loro Patria ce in armi stavano difendendo nelle acque Indiane. Tanti nostri connazionali tra cui rappresentanti parlamentari ede istituzionali li hanno già condannati senza un giusto processo permettendo all'India di fare la voce grossa e ricattarci con l'ingiusta detenzione,o per meglio dire il loro sequestro. Già dalla prima ora si paventava la possibilità che l'India intendesse applicare la sua legislazione anti pirateria che prevede come unica pena quella capitale. hanno cercato in mille modi di farci tacere per tenere lontana dai riflettori questa incresciosa vicenda che toccava i vertici militari e politici della nostra bistrattata ed infangata Patria. Visto e considerato il decorso della vicenda perchè la nostra solerte Magistratura non ha indagato sulle responsabilità;come da articolo 90 della Sacra Carta Costituzionale,dei vertici dello Stato nei confronti dei due Militari comandati in azione antipirateria su un naviglio battente Bandiera Italiana. non mi dilungo oltre, se per sbaglio l'on. Casini,l'on M.Monti,l'on. G. Napolitano o qualche insigne Magistrato volesse darci qualche delucidazione ne saremmo felici e grati. con rispetto g.angelo arcadu PS MAX E SALVO LIBERI SUBITO , PER MARE PER TERRAM, SAN MARCO.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog