Cerca

Solidarietà ai dipendenti della Elettrolux spa

Esprimo la mia solidarietà ai dipendenti della Elettrolux spa oltre che la mia indignazione verso il managment della impresa citata. Si parla tanto di ripresa dei consumi e vediamo soluzioni del tutto improponibili ed inammissibili per un paese civile quale quella della riduzione delle retribuzione, dovrebbe essere sottratta alla contrattazione individuale la possibilità di abbassare i salari al disotto dei minimi contrattuali stabiliti dalla contrattazione collettiva su base nazionale, altrimenti avremo sempre che i lavoratori saranno presi per il collo dai “titolari - padroni” che gli corrispondono sempre meno non perché sono in perdita ma per arricchirsi sempre di piu’. Possibile che in Italia l’ unica cosa che non si puo’ ridurre sono gli stipendi dei nostri politici che sono peraltro i piu’ pagati e i piu’ privilegiati d’ Europa? Non si vergognano di non intervenire a favore dei lavoratori consentendo simili abusi e soprusi? Prendano esempio da Obama che parla di aumento delle retribuzioni (dei lavoratori e non dei politici a differenza di quanto fanno i nostri indegni rappresentanti) e si ritengano fortunati di stare in Italia dove consentiamo ingiustizie e iniquità, in altri paesi a parità di comportamento il vento della protesta e della ribellione li avrebbe già spazzati via.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog