Cerca

Fiat Chrysler

Marchionne è un idiota. Non mi risulta che Renault o Volkswagen, che sono più grandi di Fiat, abbiano sede in Olanda. Che bisogno c'era di fondere le due società? Tanto più che la Fiat aveva acquisito il 100% di Chrysler....E poi che bisogno c'era di acquistare il 100% con il prezzo della diluizione della partecipazione degli agnelli nel capitale, ora scesa sotto il 30%? Forse che Renault si è fusa con Nissan? Forse che GM si è fusa con Opel? No, entrambe sono rimaste realtà distinte. Se guardiamo oltre l'auto viene da dire: forse che Lactalis si è fusa con Parmalat? O Lvhm si è fusa con Gucci o Bulgari? Insomma questa fusione non sta ne in cielo ne in terra. Le societa dovevano rimanere separate per valorizzare le specifiche peculiarità. Ora quando uno compra una Fiat, compra una macchina italiana? E per Marchionne l'italianità della Fiat è un valore? Da grande sostenitore di Marchionne che ero, ora sono enormemente deluso. Leonardo Raschi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog