Cerca

SINDACATI ITALIANI: SOLO RISULTATI NEGATIVI.

Mi chiedo spesso, anzi sempre, com’è possibile votare un sindacalista o ex, considerando che i risultati ottenuti con la loro politica “intelligente”, sono visibili a occhio nudo da tutti, anche da distanze siderali: i salari più bassi a livello europeo ma accompagnati dalle tasse più elevate sul lavoro. L’ho già scritto più volte e lo ripeto, ma com’è possibile che quei sostenitori tengano sotto ricatto gli italiani? Letta, Boldrini, Grasso e c, come ogni politico, può piacere o no ma ricoprono cariche non certo per il sostegno di quei compagni. Chi li ha imposti? Come per Pannella che avallò losche figure, mi domando spesso chi può avere votato Bonino, la Cicciolina ma soprattutto Tony Negri. E aggiungo chi può avere votato Di Pietro, che ha dimostrato di essere solo il re dell’Italia dei valori immobiliari? Come mai solo su Berlusconi e sulla destra, che ebbe molti più successi elettorali di quegli analfabeti della politica, si scatenò il giustizialismo dei nostri magistrati, non certo santi ma molto “navigatori”? Cordialmente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog