Cerca

esubero marescialli forze armate

Nei prossimi anni, le nostre Forze Armate attueranno un ridimensionamento degli organici, in particolare si parla di esuberi (di migliaia) di marescialli. A chi ha svolto il servizio militare di leva come lo scrivente (nei lontani anni settanta), la notizia ha destato qualche riflessione: il ricordo della figura dei marescialli come esperti conoscitori di tutto ciò che concerne la vita militare. In pratica erano essi che mandavano avanti la caserma essendo addetti : alla mensa, ai magazzini, ai depositi , all’officina, all’armeria, allo spaccio, in amministrazione. Per qualsiasi problema ci si rivolgeva al maresciallo del settore. In sostanza i marescialli hanno sempre rappresentato la spina dorsale delle nostre Forze Armate (si pensi ai Carabinieri) ; potrebbero benissimo svolgere i compiti del tenente o del capitano (considerato anche l’attuale livello di istruzione) . Pertanto non ritengo opportuno privarsi così massicciamente di tali figure professionali, piuttosto sarebbe auspicabile un ridimensionamento (significativo) degli ufficiali superiori, troppi ( costosi e spesso superflui), rispetto ai ranghi inferiori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog