Cerca

Le Foibe e Togliatti

Egr. Direttore , sappiamo ormai come andarono le cose di quei poveri 10.000 gettati vivi nelle foibe. Sappiamo che nella stazione di Bologna i compagni (ex fascisti passati prontamente dall'altra parte)buttarono sterco a quella povera gente che fuggiva da quell'orrore. La documentazione che lo stesso braccio destro di Stalin detto "Il Migliore" (sic), da ministro perorava e approvava quello che stava avvenendo in Istria. Ora ci sono vie (anche nel mio paesello) intitolate a questo figuro ed io sono indignato. Gli PCI DEVONO lavarsi la coscienza e il loro triste passato. Voglio vedere se il sedicente storico Mieli viene a dire le cose come stanno, quando suo padre era un dirigente del PCI e supinamente approvava questi misfatti! Già ma lui parla solo di fascismo e nazismo. E allora non è uno storico ma uno qualunque! Un saluto Dino Mantova

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog