Cerca

il potere di non contare nulla

Gentile Direttore noi italiani siamo il più bel popolo del mondo. Mangiamo i maccheroni,siamo eleganti e anche tanto ingenui. Crediamo nei diritti,nell'onestà,nell'amor patrio dimenticando in fretta torti,malaffari,sprechi,abusi di potere e conflitti di interesse palesi nel concetto e nella forma.Siamo praticamente un popolo in via di estinzione perchè ci siamo dimenticati anche la nostra sovranità che,persa nei rivoli della burocrazia,è diventata un optional da esibire solo quando si va a votare.E forti di questa autorità crediamo che qualcosa cambierà e che ci sarà un'Italia migliore.Poi a volte le cose cambiano,anche a giochi fatti,e come accadde nel 2011 improvvisamente si cambiano i volti ed i nomi che costituiscono il tuo diritto ed in nome di un salva italia diventi un suddito proprio della tua pseudo-sovranità.A distanza di due anni sono continuati gli sprechi,gli abusi di potere e i conflitti di interesse mentre nell'oblio generale degli organi di stampa il dramma di centinaia di migliaia di esodati resta, come restano pure i diritti "dorati"acquisiti (legge Mosca)proprio da chi si è reso partecipe al nostro massacro sociale.Distintamente La saluto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog