Cerca

Presidente Berlusconi

Caro Direttore, non mi aspetto che venga pubblicata questa lettera, vorrei solo che Lei facesse arrivare al Presidente Berlusconi questi pensieri che sono comuni a tanti. Io sono una sua accanita sostenitrice dal 1994, altro che "Silvio forever" o "Silvio ci manchi" e ogni giorno discuto a brutto muso con qualcuno per difenderlo, e un consiglio glielo devo dare, quello di non continuare a fare riferimenti al caso Ruby, alle Olgettine, all'accanimento (peraltro VERISSIMO) dei giudici nei suoi confronti. Basta! Lasci perdere anche le barzellette e parli solo di riforme e delle enormi difficoltà che sta affrontando la maggior parte degli Italiani, per i quali la vita è diventata davvero insostenibile. Queste "storie", anche un pò "squallide", detto tra noi, e non sono affatto una bigotta, lo hanno danneggiato, qui e all'estero, in modo irreversibile. Con la crisi attuale del PD, ora avrebbe oltre il 50% dei consensi, senza doversi preoccupare di 1 punto in più o in meno nei sondaggi. Pertanto, La ringrazio se potrà far arrivare questo messaggio a chi gli sta vicino, a chi dovrebbe consigliarlo e frenare i suoi eccessi verbali e, spesso, anche la sua ingenuità. Cordiali saluti, patrizia bellini

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog