Cerca

Se i politici non esistessero...

)Nel marasma degli attacchi ai politici (quasi tutti,chi per un verso e chi per l’altro) mi permetta una volta tanto di spezzare una lancia a loro favore. Pensi se tutti perdessero l’entusiasmo (magari non sempre disinteressato) e se nessuno volesse più fare quel mestiere cosa potrebbe succedere. Berlusconi,invece di pensare dalle zero alle ventiquattro al riscatto con i suoi “club” e nell’attesa di una eventuale applicazione della condanna,si gode Arcore e tutto quel ben di Dio di cui può disporre. Renzi si accontenta di fare il sindaco nella sua Città (a proposito,si saprà in giro quel che Libero ha pubblicato ieri,ossia che Firenze,alla pari con Bolzano,Città “a statuto speciale”,gode di una delle aliquote IRPEF più basse d’Italia ?). Bersani,invece di farsi venire l’ictus dannandosi perché Grillo gli sfugge,se ne stà sereno a casa con la sua bella famiglia. Chi ci governerebbe ? Qualche tecnico specialista ? Staremmo meglio ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog