Cerca

Uso improprio del termine profugo

Sono un telespettatore che intende manifestare il suo sdegno per l' uso improprio del termine "profugo" effettuato nell' edizione serale delle 20:30 del TG1. La conduttrice ha definito impropriamente "profughi" gli oltre 1000 MIGRANTI sbarcati negli ultimi giorni sulle nostre coste. Il riconoscimento dello status di profugo puo' essere fatto solo dopo aver esaminato se nei paesi di appartenenza non vi erano riconosciuti i diritti fondamentali riconosciuti dall' ordinamento costituzionale della Repubblica Italiana. Ebbene come fa la conduttrice a sapere in assenza di tale verifica se a tutti va riconosciuto lo status di "profugo"? molti migranti potrebbero essere in cerca di condizioni di vita migliori e quindi non sarebbero profughi ma immigrati, Vorrei una piu' attenta ricerca dei termini sopratutto da chi in prima serata dovrebbe garantire informazionie e non disinformazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog