Cerca

Cosa ai sottosegretari: spunta un De Mita

Ancora non si è chiusa la partita dei nuovi ministri del Governo Renzi e già si è aperta sottotraccia la battaglia per un posto da sottosegretario, che potrebbe riservare anche una gradevole sorpresa per l’Irpinia. In attesa di una chiamata il fedelissimo di Renzi, il sindaco di Frigento e deputato Pd Luigi Famiglietti che forte del suo legame potrebbe aspirare ad un posto di sottosegretario magari agli Affari Regionali e Autonomie Chi invece non aspetta ma sta lavorando assiduamente per un posto in prima fila che permetterebbe il suo rientro a Roma è l’ex senatore Enzo De Luca, continui sono i suoi contatti. Un incarico quello di sottosegretario che permetterebbe a De Luca un ritorno alla grande sulla scena politica locale. Ma di un possibile impegno nel Governo di Matteo Renzi si parla anche per il Capo della Forestale Cesare Patrone di Caposele a cui è stato proposto l’Agricoltura e del vice presidente nazionale di Confimprenditori Gerardo Santoli originario di Rocca San Felice in contatto con l’ on. Luca Lotti braccio destro di Renzi per un incarico alle Attività Produttive.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog