Cerca

Terzi e i Marò

Il ministro Terzi aveva visto giusto. non rimandare i marò in un paese che applica la pena di morte era una giustificazione che nessuno poteva obbiettare. E' ora evidente che l'India ce li aveva resi proprio per togliersi dall'impiccio in cui si trova, avrebbe alzato un polverone per salvare la faccia ma dopo una settimana tutto finiva. Sarebbe bello se Renzi riconoscesse il merito e rinominasse Terzi agli esteri

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog