Cerca

Il desiderio di un abbonato

Egregio Direttore, sono un abbonato, come tanti (immagino), non estremista, non fazioso (almeno credo), responsabile e consapevole del fatto che ognuno di noi ha un ruolo importante nella costruzione della famiglia e della società in cui viviamo. Chiedo che il mio giornale (il suo giornale) diventi più obiettivo e non segua il malvezzo tipico di Repubblica, Unità e altri nel raccontare gli eventi e interpretare i fatti. In particolare chiedo di eliminare i titoli scandalistici e poco veritieri che quotidianamente compaiono nella versione on line sul sito di Libero. Di un giornale così fatto proprio non ne sento il bisogno. Cordiali saluti. Giorgio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog