Cerca

Una preghiera a Renzi

Caro Renzi, con una riforma al mese, in quattro e quattro otto, avrete ben poco da fare ! Quindi mi sento di chiederti di dare un occhio al problema dell'immigrazione.Sia ben chiaro, non c'è dietro alcuna intenzione di intolleranza, razzismo e tutti gli altri epiteti che vengono attribuiti a chi nomina solo quest'argomento. Il fatto è che gli effetti demografici sull'economia e sulla qualità della vita in un Paese, sono tanti e si potrebbero gestire e programmare solo quando la crescita della popolazione è valutabile da una base nota. Se il flusso migratorio è ignoto, nessuno è in grado di prevederne gli effetti. In soldoni significa che la qualità della vita, l'economia e tanti altri fattori della vita comune sono fuori controllo.Purtroppo su questo argomento si parla con assai poca freddezza ed obiettività, direi qualche volta addirittura con ipocrisia. Mi guardo bene dal non considerare fattori come la tolleranza, l'accoglienza,l'amore cristiano e non, ecc. ecc. Chiedo solo che qualcuno ci ragioni su e che provi a mettere ordine e razionalità anche nel gestire questa realtà più che importante per un Paese moderno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog