Cerca

Alla cortese attenzione del direttore: ITALIAN LOVES ITALIA

Monti, Letta e Renzi. Nella vita bisogna tener duro e non considerarsi mai capre. Anzi, bisognerebbe essere giraffe per camminare a testa alta, soltanto così potremmo capire che da una crisi profonda nessuno ci salverà, neppure il Padre Eterno. Parole sagge ma che contano poco specialmente per gli esperti dell’Euro. È adesso cosa succederà? La percezione è quella di un futuro oscuro. Una vita di poesia quella di un’Italia ormai trascorsa che probabilmente non ritornerà più. Giovani sgrammaticati con lo sguardo rivolto a un futuro che non c’è e destinati a diventare un tributo alla memoria. Mille battaglie per fare tutto liberamente e poi un bel giorno il “totalitarismo europeo” a negare ogni cosa. Il solo modo per farcela è continuare a lottare anche quando il risultato non è assolutamente garantito. Al mondo d’oggi purtroppo la sola forza di volontà non basta più. In ogni caso bisognerà provarci e solo alla fine della strada si potrà dire di aver vissuto giorni disperati per la riconquista della libertà. 23/02/2014 Alberto De Luca

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog