Cerca

lettere al direttore

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

EmiliaRomagna

Terremoto: a Bologna stanotte parchi aperti, 200 posti a disposizione sfollati (2)

(Adnkronos) - In via precauzionale le scuole di ogni ordine e grado di Bologna sono state chiuse oggi e rimarranno chiuse anche domani, mentre sono attualmente in corso le verifiche puntuali degli istituti scolastici. In serata il Comune decidera', assieme alla Prefettura, se saranno necessarie ulteriori misure da intraprendere nelle prossime ore per gli edifici pubblici. Merola ha ringraziato gli insegnanti, le educatrici e gli educatori, e il personale delle scuole per come hanno gestito i piani di evacuazione. "Tutto - ha detto - e' avvenuto senza spaventare le bambine e i bambini, davvero un ottimo lavoro gestito con grande professionalita'".

Per quanto riguarda la staticita' edifici in citta' non risultano casi gravi, ma per qualsiasi segnalazione inerente agli edifici i cittadini si possono rivolgere ai Vigili del Fuoco (115). Oltre ad esprimere la vicinanza alle famiglie delle vittime del sisma che ha seminato 15 morti nel modenese, Merola ha telefonato al primo cittadino di Crevalcore per sincerarsi della situazione e offrire la massima disponibilita', in termini operativi, in caso di bisogno.

Il Comune ha messo a disposizione della Prefettura, che gestisce il Tavolo di crisi, tre aree per qualsiasi necessita': Parco Nord, ex Mercato della Scarpa di via Saliceto e il parcheggio della Fiera. Aree messe a disposizione non per le persone, ma eventualmente per mezzi e per la logistica. Gli aggiornamenti alla popolazione saranno pubblicati anche sul sito del Comune.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Shopping

blog