Cerca

La scheda

Italicum: premio, soglie, collegi come cambia la legge

Italicum: premio, soglie, collegi come cambia la legge

Collegi plurinominali con liste bloccate di pochi candidati, premio di maggioranza con soglia da raggiungere per ottenerlo, ballottaggio e sbarramenti. Questi i punti salienti della nuova legge elettorale approvata oggi dalla Camera e che varrà solo per l’elezione dell’Assemblea di Montecitorio, in vista di un’eventuale riforma del Senato e del sistema bicamerale.


Collegi plurinominali  - I seggi vengono attribuiti su base nazionale, con il territorio diviso in circoscrizioni piccole, fino ad un massimo di 120, che assegnano da tre a sei deputati. Previste liste bloccate, con un numero di candidati pari ai posti in palio, in modo che l’elettore possa individuare i potenziali eletti. Gli stessi candidati potranno presentarsi fino ad 8 collegi."

Premio di maggioranza - Il partito o la coalizione che raggiungono il 37 per cento dei voti ottengono un premio di maggioranza con l’assegnazione di 340 seggi. Se nessuno arriva a questa soglia si procede ad un turno di ballottaggio. In questo caso il premio per il vincitore è di 327 seggi.

Sbarramento - Sono tre le soglie di sbarramento: i partiti che corrono da soli dovranno superare l’8%, quelli coalizzati il 4,5%, mentre le coalizioni dovranno raggiungere il 12%. Qualora una forza politica non superi lo sbarramento, i suoi voti confluiranno comunque su quelli della coalizione alla quale andrà il premio di maggioranza.


Parità di genere - Le liste dovranno essere composte per metà da uomini e per metà da donne, non potranno esserci più di due candidati di seguito dello stesso sesso, ma non sono passati gli emendamenti che prevedevano l’alternanza uomo-donna tra candidati è un equilibrio di genere per quanto riguarda i capilista.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alkhuwarizmi

    12 Marzo 2014 - 16:04

    Non si capisce quali siano i criteri con cui verranno formate le circoscrizioni nonché i criteri per l'assegnazione del relativo numero di candidati. Liste bloccate, e le preferenze? Gli stessi candidati fino ad 8 collegi, cioè super-blocco. Nel caso del 37%, 340 seggi: nel caso (ipotesi accademica) 38%, o più? Quanti seggi restano per gli altri? Sbarramento ok. Pari uomini e donne, una forzatura

    Report

    Rispondi

blog