Cerca

I "Drughi"

Juventus, vergogna ultrà: "La vedova Scirea indegna del cognome"

Juventus, vergogna ultrà: "La vedova Scirea indegna del cognome"

"Sei tu a essere indegna di quel nome": i Drughi, gli ultrà juventini più duri e puri, hanno risposto così al richiamo di Mariella Scirea. In settimana, la moglie dell'ex campione bianconero aveva stigmatizzato i cori razzisti intonati da alcuni tifosi nel corso del match con la Fiorentina. La vedova aveva minacciato di voler togliere il nome del marito alla curva Sud (intitolata al calciatore a memoria della sua prematura scomparsa), da dove quegli insulti oltraggiosi si erano levati già in altre occasioni. La replica degli ultrà è stata durissima, vergognosa: "Accettiamo l’invito della signora e da ora in poi il cognome Scirea non identificherà più il settore più vero e sincero dello Stadium, ma anche lei facesse altrettanto tornando a farsi chiamare con il cognome da nubile: Cavanna". I più agguerriti, tra i tifosi bianconeri, si spingono inoltre a disconoscere l'intitolazione della loro curva a Scirea: "Forse la signora non sa, e siamo qui per farglielo notare, che ovunque, dal sito della società compreso ai biglietti, passando per le indicazioni stradali fino agli abbonamenti, si parla sempre e solo di TRIBUNA SUD. Il nome di Gaetano Scirea non è mai contemplato quindi non capiamo come faccia a togliere qualcosa che semplicemente non esiste".  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gambari22

    14 Marzo 2014 - 11:11

    La società è sempre ambigua,d'altronde la linea genetica prosegue... Sentire poi quel coro al rinvio del portiere avversario è agghiacciante ma non per la parola in se stessa ma quanto per la volgarità percepita i quelli che la urlano, è come se fosse insita in loro e quindi sgradevole. Anche se urlassero "pera" avrebbe la stessa volgarità.

    Report

    Rispondi

  • Anna 17

    Anna 17

    14 Marzo 2014 - 10:10

    Non meraviglia la stupidità di alcune persone e neppure la connivenza della società. Sono solo degli squallidi e si dovrebbero tutti vergognare.

    Report

    Rispondi

  • gigi primo

    14 Marzo 2014 - 00:12

    degni della squadra!

    Report

    Rispondi

  • sig.nessuno

    13 Marzo 2014 - 21:09

    Secondo me la juventus dovrebbe chiudere quel settore dello stadio per un bel po' di sua spontanea volontà e impedire l'accesso allo stadio ai responsabili di questa roba. Deve prendere una posizione netta di fronte a certi "fenomeni" che dire schifosi è essere gentili. Schifosi!

    Report

    Rispondi

blog