Cerca

Chat pericolose

Roma, amore lesbo alle scuole medie: "Io e la prof ci amiamo, non giudicateci"

Roma,  amore lesbo alle scuole medie: "Io e la prof ci amiamo, non giudicateci"

Roma, quartiere Tuscolano. Un'insegnante sulla quarantina e un'alunna di 15 anni cominciano a intrattenere una fitta corrispondenza via chat. Le ore trascorse a scuola, fianco a fianco nella stessa aula, non bastano più: le due sentono il bisogno di frequentarsi anche dopo le lezioni. Prima si scambiano qualche confidenza innocente, poi l'intesa cresce e il loro rapporto tra si fa presto più morboso. Protette dai loro nickname, come racconta Il Messaggero, parlano di sesso e si confessano il reciproco amore: "Professoressa, io la amo", scrive a un certo punto la giovane. La passione saffica, però, si consuma solo sul web. In tutte questo tempo, la coppia si è scambiata un solo bacio. La loro relazione si è costruita quasi esclusivamente attraverso le interminabili conversazioni davanti al pc. Nessuna delle due però, adesso che il loro segreto è stato scoperto, è disposta ad accettare che quella liaison sia etichettata come l'ennesimo caso di abusi su minori.

Il processo - La quindicenne, interrogata dai magistrati, è apparsa combattiva e per nulla pentita: "Io la amo", ha ripetuto più vole ai pm. In aula, si è presentata indossando il ciondolo che l'insegnante le aveva regalato a suffragio del loro amore. La donna, che nel frattempo ha perso il suo incarico di docente, è apparsa invece più timida e spaventata. Nonostante la consensualità del rapporto, infatti, rischia ora il processo per violenza su minore perché, quando la vittima ha meno di 18 anni, la legge ne presuppone la condizione d'inferiorità. Il fatto è stato scoperto dai carabinieri quando una donna ha trovato quelle conversazioni sul cellulare della figlia (la quindicenne era un'amica della figlia e qualche volta le aveva chiesto in prestito il cellulare per chattare con l'insegnante).

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alboino

    08 Giugno 2014 - 10:10

    di sessuale non c'è stato nulla e la quindicenne è consenziente,se mai un elogio all' insegnante,che per quanto turbata e lesbica possa essere pare non abbia approfittato,punirla con la perdita della docenza è trppo severo ,una sospensione dal servizio finchè non si fa chiarezza,se mai, ha agito assecondando la minorenne e,nel caso.le sue tendenze,un rifiuto?traumatico,dare peso all'amore è utile

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    20 Marzo 2014 - 20:08

    Io ne ho avuta una invece con la mia prof di italiano.....Correva l'anno 1973.17 anni io 30 lei.Me la sono trombata per tre anni.Fantastico la più bella cosa che mi fosse capitata in tutta la mia vita.

    Report

    Rispondi

  • highlander5649

    20 Marzo 2014 - 17:05

    i amino anche se ora è amore platonico ma fra qualche anno siv edrà se è vero amore. per le ragazzine di 15 anni è difficile far cambiare idea .. solo il tempo sarà buon giudice. chi sopravviverà vedrà..

    Report

    Rispondi

blog