Cerca

Il caso

Libia, rapito un italiano a Tobruk

Libia, rapito un italiano a Tobruk

un cittadino italiano è stato rapito a Tobruk, in Cirenaica. Si tratta di un tecnico del settore dell'edilizia che lavora per una ditta di costruzioni presente nella regione orientale della Libia da diversi anni. Il tecnico italiano, che ha problemi di salute per cui necessita di cure mediche quotidiane, è stato sequestrato con la richiesta di un riscatto . L'auto dell'uomo è stata ritrovata con le chiavi ancora inserite nel cruscotto. Secondo fonti vicine alla polizia locale, non ci sono segni che lascino pensare a un blitz degli integralisti islamici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Gianna1

    23 Marzo 2014 - 15:03

    E' la primavera araba.

    Report

    Rispondi

blog