Cerca

L'Europa italiana

Europa League, Lione-Juventus 0-1

Europa League, Lione-Juventus 0-1

Juventus bella di notte. Basta un gol di Leonardo Bonucci al 40’ del secondo tempo per piegare il Lione. La qualificazione si deciderà nel ritorno di Torino, ma la vittoria a Lione mette una seria ipoteca sul passaggio del turno di Europa League. A Lione Antonio Conte rischia. Il Lione ha due, tre occasioni buone, ma la Juve tecnicamente è superiore. I bianconeri perdono subito Tevez che esce toccandosi la coscia, ma recupera Vucinic che, a parte una clamorosa occasione fallita, potrebbe creare spazi e dare movimenti importanti a una squadra che non è più lucida come prima. La squadra di Conte trova un grande Giovinco che mette in agitazione la difesa del Lione creando le premesse per il vantaggio che si concretizza con Bonucci: cross di Marchisio, ci prova Pogba respinto da Gonalons, riprende il difensore che scaraventa in rete. La partita dopo la noia iniziale si accende sul finale, ma il Lione non riesce a strappare il pareggio. La Juventus ora vede la semifinale. Un trofeo europeo a Torino manca dal 1996, quest'anno la Juve forse vuole mettere le cose a posto e riportare nella sua bacheca un trofeo continentale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog