Cerca

La Farnesina e la spending review

Spending review, il governo taglia 4 ambasciate e la rappresentanza Unesco a Parigi

Spending review, il governo taglia 4 ambasciate e la rappresentanza Unesco a Parigi

Anche alla Farnesina è tempo di pulizie, tagli e spending review. Dopo che ieri il ministro degli Esteri Federica Mogherini ha dato l'annuncio che il governo taglierà 108 milioni di euro al ministero (saranno 16 milioni nel 2014, 42 milioni nel 2015 e 52 nel 2016), oggi il Consiglio dei ministri ha dato l'ok alla soppressione di quattro Ambasciate e la Rappresentanza permanente presso l'Unesco a Parigi, le cui funzioni passeranno alla Rappresentanza presso l’Ocse. Il nuovo nome della sede sarà Rappresentanza d’Italia presso le Organizzazioni Internazionali. Le ambasciate in questione sono quella di Tegucigalpa in Honduras, Reykjavik in Islanda, Santo Domingo nella Repubblica Dominicana e Nouakchott in Mauritania. Gli interventi riguarderanno anche "una revisione del trattamento economico del personale all'estero, tema su cui c'è una sensibilità diffusa a cui stiamo rispondendo", ha aggiunto la Mogherini, che ha ricordato come i recenti tagli avessero già deciso "una riduzione delle risorse del 25% del Ministero".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog