Cerca

Ravenna

Arrestato per abusi su minori il parroco che era finito nel canale con il Suv

Arrestato per abusi su minori il parroco che era finito nel canale con il Suv

L'onta del peccato incombe su Don Giovanni Desio. Il religioso, da 13 anni parroco di Casalborsetti, una frazione del comune Ravenna, è stato arrestato per atti sessuali con minori. L'uomo, 52 anni, si trova in carcere. Non è la prima volta, d'altra parte, che le malefatte di questo sacerdote balzano agli onori della cronaca nazionale. A Febbraio, infatti, si era sentito parlare di lui per via dell'incidente automobilistico in cui era rimasto coinvolto. Il prete, beccato con un tasso alcolico superiore di quasi quattro volte al limite previsto dalla legge, era finito in un canale a bordo del suo Suv: una Bmw X1 del valore di 35mila euro (alla faccia del voto di povertà!) che era stata acquistata appena un mese prima. In quell'occasione, Don Giovanni aveva giustificato così l'acquisto di un'auto tanto lussuosa: "Faccio spesso lunghi viaggi per questioni di sacerdozio e di giornalismo (il prete, infatti, è anche critico musicale e cinematografico). Questa volta, dare spiegazioni non sarà così semplice. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fraferra

    06 Aprile 2014 - 13:01

    Prima di acquistare una autovettura un prete dovrebbe ottenere il benestare della CURIA, non è ammissibile, secondo me, che un prete o parrocchia possano acquistare SUV, MERCEDES, MASERATI, o altro,,, è uno schiaffo alla gente povera,,,,, questo qui è un BELLIMBUSTO CAFONE,,,,

    Report

    Rispondi

  • littlefrancisco

    05 Aprile 2014 - 20:08

    Questo qui deve aver capito male.... se chi scandalizza un bambino, dovrebbe mettersi una pietra al collo e buttarsi a mare, perchè questo qui ha preso un Suv e si è buttato in un canale? Cosa cazzo c'entra??

    Report

    Rispondi

  • coruncanio

    05 Aprile 2014 - 18:06

    Perchè non è andato ad "insegnare" al Forteto (Coop Rossa) ? Lì i bambini se li facevano a nastro, avrebbe avuto la copertura della magistratura "democratica", e un' insabbiatura certa.

    Report

    Rispondi

    • Chry

      06 Aprile 2014 - 10:10

      Ha la faccia di uno che vota Silvio

      Report

      Rispondi

  • sparviero

    05 Aprile 2014 - 16:04

    Togli quella croce, non ne sei degno! Per te, vedo molto meglio la Polo firmata da uno che veste Prada " 666 ".

    Report

    Rispondi

blog