Cerca

Malviventi in azione

Bancomat, l'ultima frontiera in fatto di truffe è il cash trapping

Bancomat, l'ultima frontiera in fatto di truffe è il cash trapping

La truffa al bancomat è sempre in agguato. L'ultima trovata messa in atto dai malviventi si chiama cash trapping. Si tratta di una lastra metallica che consente di bloccare la fuoriuscita dei contanti dallo sportello automatico. I clienti inseriscono i loro dati e, solo alla fine del prelievo, si accorgono di non poter prelevare i loro soldi. Quando le persone si allontanano per chiedere aiuto i truffatori intervengono e rimuovono la barra per impossessarsi delle banconote. Questo fenomeno è in costante diffusione, gli ultimi episodi sono stati registrati in Sicilia, tra ragusano e catanese. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fausta73

    07 Aprile 2014 - 18:06

    Quindi una persona non deve allontanarsi, ma mandare un'altra alla banca e aspettare lì. E ditelo!!!

    Report

    Rispondi

blog