Cerca

Il male della politica

Troppo cibo e poca ginnastica: la Casta si ammala

Il medico ed ex deputato Di Virgilio: "Berlusconi è uno dei pochi che tiene alla sua salute"

Troppo cibo e poca ginnastica: la Casta si ammala

Bersani, Franceschini, Casaleggio. Politici che stanno male. Nel vero senso della parola. Ictus, edemi cerebrali. La salute della Casta vacilla. E la colpa è del troppo cibo, dello scarso esercizio fisico e dello stress. A dirlo, in una intervista a Il Giornale, è Domenico Di Virgilio, medico internista primario al San Giovanni e poi al Vannini di Roma, oltre che deputato del Pdl dal 2001 al 2013. "Dopo una legislatura, come minimo i parlamentari hanno le vene varicose. Provi lei a stare per cinque anni inchiodato al banco di Montecitorio, ore e ore a discutere e votare. Il 60 per cento dei miei ex colleghi soffre di insufficenza venosa cronica". Contro la quale, Di Virgilio aveva fatto una proposta: "Piazzare una pedaliera sotto la sedia di ciascun rappresentante del popolo per permettergli di muovere le gambe". Proposta che però si è persa per strada.

Poi c'è lo stress: "Provoca l'ipertensione. E l'ipertensione è una fonte di guai: infarto, ictus e chi più ne ha più ne metta". Ma Silvio Berlusconi non rischia, "perchè lui fa e ha sempre fatto movimento, jogging, si alimenta in modo sano, insomma tiene alla sua salute". E Renzi? "E' giovane, e questo aiuta. Ma ha sulle spalle un carico pesantissimo di responsabilità". Di Virgilio racconta di aver soccorso, nei suoi dodici anni in Aula, più di un deputato: "Come Scilipoti, che era svenuto". Ci sono poi quelli che, sapendo che lui è un medico, gli si rivolgono spontaneamente per avere consigli: "Chiedono un po' di tutto, anche sugli effetti collaterali del viagra".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • thorglobal

    09 Aprile 2014 - 16:04

    Dott.Di Virgilio,credo che si ammmali più facilmente un operaio che lavora in un'acciaieria,tra sbalzi di temperatura e fumi di ogni specie,che un senatore di questa pseudo-repubblica.

    Report

    Rispondi

  • gregio52

    09 Aprile 2014 - 15:03

    Vorrei anche aggiungere che l' ipertensione di questi non è sicuramente da stress lavorativo, ma da stress digestivo. Se avessero quattro mani le userebbero in contemporanea per portare il cibo alla bocca. Questi sono pronti ad ingurgitare tutto senza remore. Fanno .... a voi il giudizio

    Report

    Rispondi

  • gregio52

    09 Aprile 2014 - 15:03

    E chiedevano il viagra !!!! Altro che viagra .... dieta ferrea da campo di concentramento e tanta ma tanta ginnastica. Questo paese in politica non avrebbe bisogno di "vitelloni" e veri magniacci ma da come si evince dalla stampa non ce ne possiamo fare a meno. A proposito si deduce che avremo un incremento di diabetici e ipertesi. Che affare per la sanità !! Questi assorbono tutto il buget .

    Report

    Rispondi

  • fossog

    09 Aprile 2014 - 14:02

    politici malati ? sarà così MA purtroppo non muoiono, e campano fino ai novanta, mi sembra...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog