Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Politica

Elezioni: Valle d'Aosta, Alleanza autonomista guarda ad accordo con Bersani

Aosta, 11 gen. ­ (AdnKronos) ­ "Due belle persone che possono rappresentare degnamente la Valle d'Aosta". Cosi Carlo Perrin ha presentato Patrizia Morelli e Jean-Pierre Guichardaz, i candidati dell'alleanza autonomista, democratica e progressista alle prossime elezioni politiche. Dopo aver ringraziato Roberto Nicco per il lavoro svolto a Roma, "sempre con la schiena dritta", il senatore ha spiegato come l'attuale alleanza fra Alpe, Pd, Associazione Loris Fortuna, Psi e Federazione della sinistra si ponga in continuita' con il "Galletto", nonostante vi sia stata una evoluzione. "Non e' un cartello elettorale - ha sottolineato Perrin - ma e' qualcosa che e' stato costruito pian piano e con difficolta'".

A Roma i due candidati dell'alleanza autonomista, democratica e progressista andranno con la promessa di un accordo con Bersani, sulla falsa riga di quello sottoscritto nel 2006 con Prodi. "Se Bersani, come speriamo, sara' il nuovo Premier - ha spiegato Perrin - cercheremo di fare un accordo che salvaguardi le peculiarita' della nostra autonomia".

I punti cardine del programma dell'alleanza rimangono quelli del 2006 ma il documento e' aperto alle sollecitazioni e ai suggerimenti della societa' civile e di altri movimenti e partiti, con i quali sono in programma gia' dalla prossima settimana incontri e approfondimenti. Per collaborare alla stesura dello stesso, verranno messi al piu' presto a disposizione un sito internet, www.perlavalledaosta.it <http://www.perlavalledaosta.it> e unblog idee.perlavalledaosta.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Shopping

blog

Tommaso Labranca
Luoghi comuni per gente comune

Forza Chiara!

di Tommaso Labranca